fbpx

Identikit | Ellen Von Unwerth

Chi è Ellen Von Unwerth

Nasce il 17 gennaio del 1954 a Francoforte e oggi è icona e interprete della fotografia erotica femminile.

La vena artistica che nutre il suo obiettivo si manifesta già da bambina quando in città arriva il Circo Roncalli. Estasiata dalla bellezza del mondo circense, entra nel tendone come ragazza da circo. Questa esperienza insieme a un breve periodo hippie in una comune sui monti della Baviera sono due tappe importanti per la visione artistica di Ellen. Colori, corpi danzanti e personalità vivaci sono gli elementi che maggiormente ispirano l’artista.  

Il primo contatto con il panorama fotografico avviene con un iter diverso da quello che ci aspetteremmo. Per dieci anni infatti la troviamo dall’altra parte dell’obiettivo come modella per servizi di moda. Ci rivela che la prima lezione di fotografia le viene impartita dal suo ragazzo di allora. Le porse in mano la macchina fotografica, dicendole “devi solo cliccare”. Come top model non sopporta la rigidità della posa, soprattutto la serietà della fermezza femminile.

I suoi lavori iniziali si concentrano sulla rottura degli schemi tradizionali della fotografia, esaltando il movimento, l’energia e l’espressività dei suoi soggetti anche cogliendoli di sorpresa a fine shooting.

Il via alla carriera: la campagna Guess

È la campagna fotografica realizzata per Guess nel 1989 a far crescere la sua fama e renderla mondiale. Una Claudia Schiffer sensuale e provocante posa per lei. Ellen è in grado di catturare questi elementi e immortalarli in un servizio unico, rievocato ultimamente per i 30 anni del Brand. Da qui la sua carriera artistica prende il volo confermando le caratteristiche dei tratti dei primi anni da fotografa: erotismo, libertà, irriverenza, energia.

La sua arte è fortemente desiderata dalle personalità influenti del mondo dello spettacolo e le sue fotografie sono state pubblicate su riviste importati quali Vogue, Vanity Fair, The Face, Twill e Arena. Inoltre, lei stessa ha pubblicato diversi libri di fotografia.

Nel 1991 vince il primo premio al Festival Internazionale della fotografia di moda. La sua tecnica, prettamente in bianco e nero, si fa portavoce dell’Empowerment femminile, sprigionando la libertà della Donna e la sua infinità espressività troppo spesso subordinata al mondo maschile.

Fondatrice di VON, il magazine dedicato ai suoi scatti, è un’artista sempre in movimento. La sua ispirazione nasce dal contatto con le persone, dalla moda, dall’arte e dai viaggi. La sua aspirazione è di dare gioia attraverso gli scatti, e lasciare una testimonianza del suo vissuto e dalla sua interpretazione artistica del corpo femminile.

 

 

Sitografia:

https://www.pinterest.it/pin/414331234466458532/
https://www.pinterest.fr/pin/278167714459955128/
https://www.artribune.com/arti-visive/fotografia/2018/05/intervista-ellen-von-unwerth-mostra-opera-gallery-londra/
https://it.leica-camera.com/Il-mondo-di-Leica/Notizie-Leica/Globale/2016/Das-S-Magazin-Nr.-8-MIT-VIDEO https://www.bmw.com/it/automotive-life/leade-creativi-intervista-a-ellen-von-unwerth.html
https://www.modartech.com/la-fotografia-di-moda-ellen-von-unwerth.html
https://www.hautesofabulous.com/blog/who-is-ellen-von-unwerth

Liked this post? please spread the word!

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on whatsapp
Share on pinterest
Share on linkedin

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

en_USEN
×

Hi!

Click the person below to chat on WhatsApp or send us an email to info@eikona.eu

×